Sistemi di azionamento con riduttore

Caratteristiche & particolarità:

Una soluzione ottimale sia per la modernizzazione che per la nuova installazione, in particolare con l’impiego di pulegge motrici di grande diametro.

    Applicazioni e campi di impiego:

      • Carico utile fino a 3000 kg
      • Velocità di marcia fino a 2,5 m/s
      • Diametro puleggia motrice fino a 800 mm

      Informazioni su tutti i prodotti per queste serie sono reperibili facendo clic su "Informazioni dettagliate"

      Maggiori informazioni Maggiori informazioni

      M65

      • Carico utile (1:1): 400 kg
      • Carico sull'asse: fino a 2200 kg
      • Puleggia motrice: da 360 mm a 600 mm
      • Opzionale: freno di sicurezza omologato


      M73 / M73H

      • Carico utile (1:1): 480 kg
      • Carico sull'asse: fino a 2000 kg / 2700kg
      • Puleggia motrice: da 360 mm a 700 mm
      • Opzionale: freno di sicurezza omologato


      M75 / M75H

      • Carico utile (1:1): 630 kg
      • Carico sull'asse: fino a 2000 kg / 2700kg
      • Puleggia motrice: da 360 mm a 700 mm
      • Opzionale: freno di sicurezza omologato


      PENTA

      • Carico utile (1:1): 630 kg
      • Carico sull'asse: fino a 3000 kg
      • Puleggia motrice: da 360 mm a 600 mm
      • Opzionale: freno di sicurezza omologato


      M83

      • Carico utile (1:1): 800 kg
      • Carico sull'asse: fino a 3200 kg
      • Puleggia motrice: da 450 mm a 700 mm
      • Opzionale: freno di sicurezza omologato


      M93

      • Carico utile (1:1): 1250 kg
      • Carico sull'asse: fino a 5000 kg
      • Puleggia motrice: da 450 mm a 800 mm
      • Opzionale: freno di sicurezza omologato


      M98H

      • Carico utile (1:1): 2200 kg
      • Carico sull'asse: fino a 7000 kg
      • Puleggia motrice: da 450 mm a 700 mm
      • Opzionale: freno di sicurezza omologato


      M104H

      • Carico utile (1:1): 3000 kg
      • Carico sull'asse: fino a 7500 kg
      • Puleggia motrice: da 450 mm a 700 mm
      • Opzionale: freno di sicurezza omologato

       

      Per motivi di sicurezza consigliamo di impiegare sempre un dispositivo di protezione contro la sovravelocità durante il moto ascendente della cabina dell'ascensore. Senza un corrispondente dispositivo di protezione conforme alla norma EN 81-1 paragrafo 9.10 o rispettivamente EN 81-20 paragrafo 5.6.6, si potrebbe verificare uno spostamento incontrollato dell’ascensore. L’impiego di questo azionamento per ascensori senza un corrispondente dispositivo di sicurezza è a proprio rischio e pericolo.